Contenuto principale

Messaggio di avviso

Notizia in primo piano

Prima notizia in home page

Anche nel corso di questo anno scolastico 2020-21 il nostro Istituto ha aderito al progetto Guardiani della Costa, progetto di citizen science promosso da Costa Crociere Foundation e rivolto a studenti e docenti degli istituti secondari di secondo grado per preservare la qualità ambientale delle coste italiane, in particolare la nostra scuola ha avuto assegnato il tratto di costa che va da Torre Lapillo a Marina di Lizzano come monitoraggio.
Il progetto ha visto coinvolti 11 classi dell'Istituto accompagnate da 12 docenti; in una prima fase c'è stata una formazione a distanza sulle tematiche della biodiversità e la tutela del mare, del cambiamento climatico, dell'inquinamento e dei rifiuti marini.
In seguito nei giorni 25, 26 e 27 Maggio le alunne e gli alunni accompagnati dai loro docenti hanno svolto un'attività sul campo che consisteva nel segnalare, tramite invio di foto su un'app dedicata, i vari tipi di rifiuti presenti, le varie specie vegetali e organismi spiaggiati, dati sulle condizioni generali della costa.
La risposta degli studenti è stata positiva e collaborativa nell'ottica anche di uno sviluppo del senso civico di cittadinanza attiva.

pdf

Segue rassegna fotografica

Il video già pubblicato sul sito nella sezione ambiente di alcune alunne e alunni di varie classi del corsi del Tecnico e del Professionale "Non possiamo più aspettare" si è classificato al terzo posto al contest "Cop(26)eriamo insieme" organizzato dal gruppo giovani della Società Chimica Italiana.
Il video verrà pubblicato sul canale YouTube del Gruppo Giovani della SCI.
Il premio consiste nell’adozione a distanza di un albero di CAFFE’ (-55 kg di CO2 all’anno).